Modalità:  
martedì 29 luglio 2014    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
     
 
   JAZZ BLOG Riduci
parla3s.gif

sono disponibile a ricevere domande o pareri di vario genere, possibilmente sul... jazz.
Per aggiungere un parere fate clic su -Commenti-, scrivete nello spazio e per inviare fate clic su -Aggiungi commento-.
 
 
     
     
 
   Blog_Archivio Riduci
 
Stampa    
     
     
 
   Indice dei Blog Riduci
 
 
     
     
 
   Blog_List Riduci
 
Stampa    
     
     
 
   View_Blog Riduci
Da 1455845@aruba.it il 04/02/2008 14.35

giuly, non ho idea cosa sia una tesi di maturità... sono docente di conservatorio, ma bisogna essere già in possesso di un diploma per studiare con me... il mio suggerimento, visto che sei una clarinettista ed il clarinetto è il mio strumento a fiato preferito, è di fare una tesi su Benny Goodman, non solo come musicista jazz, ma come personaggio culturale a cavallo degli anni trenta e quaranta. Ciò interessa sia la storia che la letteratura anglo-americana e tocca vari argomenti. Per esempio, Goodman fu il primo a presentare apertamente gruppi integrati mettendo sul palco, accanto a lui, alcuni dei più grandi musicisti neri dell'epoca: Teddy Wilson, Lionel Hampton, Charlie Christian, Fletcher Henderson. Così come volle misurarsi con i concertisti classici per fare capire come fosse alto il livello strumentale dei musicisti jazz. Ancora, aiutò Bela Bartok commissionandogli un lavoro che incise con lo stesso Bartok al pianoforte. E' presente in molti film, fra cui il divertente "A song is born", da noi ribattezzato "Venere ed il professore". Ed il film della sua biografia è forse l'unico accettabile fra tutte le biografie cinematografiche dei musicisti jazz.